ATTENZIONE: stai consultando la versione GRATUITA della Bancadati. Per accedere alla versione completa abbonati subito

Estremi:
Cassazione penale, 2021,
  • Fatto

    FATTO E DIRITTO

    1. Il difensore di D.R.A. ha proposto ricorso avverso la sentenza indicata in epigrafe con la quale la Corte di appello di Napoli in riforma della sentenza emessa in data 8 gennaio 2020 dal G.i.p. presso il Tribunale di Napoli Nord, ha rideterminato, su concorde richiesta delle parti, la pena in 3 anni e mesi 8 di reclusione per i reati riuniti di maltrattamenti e porto illegale di una pistola, applicati l'aumento per la recidiva contestata e per la continuazione e la riduzione per il rito.

    Ne chiede l'annullamento per erronea applicazione della legge e illogica motivazione relativamente alla sussistenza del reato di maltrattamenti, non avendo l'imputato posto in essere condotte atte a determinare uno stato di subordinazione e di vessazione psicologica in danno della compagna, sicchè la Corte di appello avrebbe dovuto rilevare, nonostante l'accordo sulla pena, l'insussistenza del reato contestato.

    2. Il ricorso è inammissibile, in quanto proposto per un motivo non consentito.

    Rilevato che ai sensi dell'art. 599-bis c.p.p., introdotto dalla L. n. 103 del 2017, è inammissibile il ricorso per cassazione relativo a questioni, anche rilevabili d'ufficio, alle quali l'interessato abbia rinunciato in funzione dell'accordo sulla pena in appello, ne deriva che, avendo il ricorrente rinunciato ai motivi di appello e proposto il concordato sulla pena, non può poi proporre valido motivo di ricorso in ordine alla mancata valutazione delle condizioni per il proscioglimento ex art. 129 c.p.p. (Sez. 2, ordinanza n. 30990 del 01/06/2018, Gueli, Rv. 272969 - 01).

    Va quindi, dichiarata l'inammissibilità del ricorso senza formalità ai sensi dell'art. 610 c.p.p., comma 5-bis, con conseguente condanna del ricorrente al pagamento delle spese processuali e di una somma in favore della Cassa delle Ammende, che si stima equo determinare in Euro tremila.

please wait

Caricamento in corso...

please wait

Caricamento in corso...