ATTENZIONE: stai consultando la versione GRATUITA della Bancadati. Per accedere alla versione completa abbonati subito

Estremi:
Consiglio di Stato, 2017,
  • Fatto

    FATTO e DIRITTO

    1. Con ricorso proposto innanzi al Tribunale amministrativo regionale per le Marche, il R.T.I..Aslfaltronto-Ro. Costruzioni ha impugnato il provvedimento con il quale la Provincia di Ascoli Piceno ha revocato l'aggiudicazione in loro favore dell'appalto relativo ai lavori di realizzazione della strada intervalliva del Piceno "Mezzina" - 1° stralcio, 3° lotto funzionale.

    2. In punto di fatto, va premesso che:

    - il R.T.I. capeggiato da Asfaltronto presentava domanda di partecipazione alla predetta gara entro il termine di scadenza previsto dal bando, e precisamente in data 13 maggio 2013;

    - nelle more della gara, la capogruppo presentava in data 30 agosto 2013 domanda di concordato preventivo al Tribunale di Teramo. Il successivo 5 dicembre 2013, nel termine assegnato dal giudice civile, Asfaltronto presentava domanda di ammissione al concordato con continuità, ex art. 186-bis R.D. n. 267/1942 (l. fall.);

    - nel frattempo la gara proseguiva e in data 20 dicembre 2013 l'appalto veniva aggiudicato all'a.t.i. Asfaltronto-Ro. Costruzioni;

    - l'aggiudicazione veniva impugnata davanti al Tribunale amministrativo regionale per le Marche dalla terza graduata (Co.Stra.M.), la quale contestava anche la posizione in graduatoria della seconda (SWM Costruzioni 2 S.p.A.);

    - in data 3 febbraio 2014 il Tribunale di Teramo ammetteva al concordato con continuità Asfaltronto, la quale, il successivo 21 febbraio, provvedeva agli adempimenti di cui all'art. 186-bis, comma 5, let. b) l. fall., trasmettendo alla Provincia il contratto di avvalimento stipulato con la ditta Cobit S.a.s., da valere quale dichiarazione di impegno richiesta dalla norma per consentire alle imprese ammesse al concordato con continuità di poter partecipare alle procedure ad evidenza pubblica. Tale documentazione è stata poi nuovamente trasmessa alla stazione appaltante in data 28 luglio 2015, onde sollecitare la stipula del contratto;

    - in...

please wait

Caricamento in corso...

please wait

Caricamento in corso...