ATTENZIONE: stai consultando la versione GRATUITA della Bancadati. Per accedere alla versione completa abbonati subito

Estremi:
Tribunale Ferrara, 2014,
  • Fatto

    osservato

    che con distinti ricorsi depositati in cancelleria il 4 marzo 2013, XXXXXXXXXXXXXXXX con socio unico in liquidazione, in persona del liquidatore e legale rappresentante pro tempore dott. XXXXXXXXXX rappresentata e difesa dagli XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX ed elettivamente domiciliata in Ferrara, presso lo studio di quest'ultima, la XXXXXXXXXXXXXX con socio unico in liquidazione, in persona del liquidatore e legale rappresentante pro tempore dott. XXXXXXXXXXX rappresentata e difesa dagli XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX ed elettivamente domiciliata in Ferrara, e XXXXXXXX ed elettivamente domiciliata in Ferrara, presso lo studio di quest'ultima, la XXXXXXXXXXX in persona del liquidatore e legale rappresentante pro tempore dott. xxxxxxxx, rappresentata e difesa dagli XXXXXXXXXXXXXXXXX con socio unico, in persona presso lo studio di quest'ultima e la dell'amministratore unico e legale rappresentante pro tempore xxxx, rappresentata e difesa dagli XXXXXXXXXXXXXXXXX ed elettivamente domiciliata in Ferrara, presso lo studio di quest'ultima, hanno chiesto l'ammissione alla procedura di concordato preventivo con riserva di presentare, ai sensi dell'art. 161, co. 6, del r.d. 16 marzo 1942, n. 267, nel termine assegnato dal Tribunale, la proposta di concordato, il piano e la documentazione di cui all'art. 161, co. 2 e 3, del r. d. n. 267 del 1942, preannunciando la presentazione di un piano concordatario comune alle società ricorrenti e alle altre società facenti parte del XXXXXXXX, ossia la XXXXXXXXXXXXXXX con socio unico in liquidazione, la con unico socio, la XXXXXXXXXX con socio unico e la XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX con unico socio in liquidazione, al fine di "eliminare le sperequazioni di trattamento altrimenti esistenti tra i creditori chirografari delle singole società del Gruppo, nel quadro di una regolazione della crisi il più possibile razionale ed armonica e, soprattutto, improntata alla massimizzazione dell'interesse del ceto creditorio coinvolto...

Correlazioni:

Note a sentenza (2)

Legislazione Correlata (1)

please wait

Caricamento in corso...

please wait

Caricamento in corso...