ATTENZIONE: stai consultando la versione GRATUITA della Bancadati. Per accedere alla versione completa abbonati subito

Estremi:
Tribunale Bergamo, 2013,
  • Fatto

    PREMESSO

    che ICE - BERG. S.R.L.. con ricorso depositato in data 29.6.2012 chiedeva il Fallimento della società BREMBO ARREDAMENTI S.R.L. IN LIQUIDAZIONE:

    che, con ricorso depositato il 5.12.2012 la predetta società proponeva domanda di ammissione alla procedura di concordato preventivo riservandosi di presentare la preposta, il piano e la documentazione di cui ai commi secondo e terzo dell'articolo 161 L.l. entro il termine fissato dal giudice:

    che con decreto del 20/21.12.2012 il Tribunale, previa sospensione della procedura prefallimentare, assegnava alla società ricorrente il termine di 60 giorni per l'integrazione della domanda;

    che, in seguito all'inutile decorso del predetto termine, con decreto del 21/22.2.2013 il Tribunale fissava l'udienza dell'11.4.2013 per la declaratoria di inammissibilità:

    che con dichiarazione depositata in cancelleria in data 3.4.2013 il liquidatore della società rinunciava alla procedura di concordato preventivo:

    che con ricorso depositato il 9.4.2013 la società depositava nuova domanda di ammissione alla procedura di concordato preventivo corredata della documentazione prescritta dalla legge:

    che il Tribunale con decreto dell'11/15.4.2013 fissava l'udienza del 23.5.21013 per la declaratoria di inammissibilità, nel corso della quale, su richiesta del creditore istante e del P.M. veniva disposto rinvio all'udienza del 13.6.2013:

    che all'udienza del 13.6.2013 il creditore istante ICE-BERG S.R.L. insisteva per la declaratoria di fallimento:

    RITENUTO

    che la presentazione della nuova domanda di concordato produce l'effetto pratico di aggirare il termine perentorio previsto dalla legge per l'integrazione della domanda di concordato con riserva, con l'ulteriore effetto di pregiudicare ingiustamente l'interesse...

Correlazioni:

Legislazione Correlata (1)

please wait

Caricamento in corso...

please wait

Caricamento in corso...