ATTENZIONE: stai consultando la versione GRATUITA della Bancadati. Per accedere alla versione completa abbonati subito

Estremi:
Tribunale Velletri, 2012,
  • Fatto

    osserva:

    la normativa appena entrata in vigore, che si dipana in cinque nuovi commi dell'art. 161 l. fall., prevede la possibilità per l'impresa di presentare domanda di concordato preventivo “anticipata”, in assenza di proposta, piano concordatario, relazione attestativa e di altra documentazione salvo i bilanci dell'ultimo triennio, e consente quindi all'impresa di beneficiare degli effetti della pendenza. della procedura - primo fra tutti quello della sospensione delle procedure per dichiarazione di fallimento - per un tempo che va da sessanta a centoventi giorni e possibilità di proroga per altri sessanta giorni; le norme in questione chiariscono alcuni aspetti del nuovo istituto, ma ne lasciano in ombra altri, che devono qui essere esaminati in previsione del successivo dispiegarsi della procedura;

    la lettera del sesto comma chiarisce che l'imprenditore può presentare la "domanda di concordato" con riserva; sembra potersi affermare che la funzione del nuovo istituto sia quello di consentire di anticipare la presentazione della proposta di concordato attraverso il deposito della domanda in oggetto, con l'effetto di determinare fin da subito gli effetti che derivano dalla proposta di concordato, pur in assenza della stessa, allo scopo di preservare le aspettative di salvataggio dell'impresa nelle more della redazione del piano, quando le eventuali iniziative dei creditori potrebbero pregiudicare il tentativo di salvataggio: pur se viene presentata la domanda di concordato e pur se scattano gli effetti previsti dagli artt. 169 ss. L. fall., quindi, il tribunale non è immediatamente chiamato a verificare i presupposti della proposta ai fini dell'ammissione della proposta di concordato "piena" ai sensi degli artt. 162 e seguenti l. fall., che è rimessa ad un momento successivo alla presentazione della proposta e della integrale documentazione;

    tuttavia, l'automaticità degli effetti scaturenti...

Correlazioni:

Note a sentenza (1)

Legislazione Correlata (3)

please wait

Caricamento in corso...

please wait

Caricamento in corso...