ATTENZIONE: stai consultando la versione GRATUITA della Bancadati. Per accedere alla versione completa abbonati subito

  • Fatto

    In fatto ed in diritto

    T. G. proponeva al tribunale di Udine, quale giudice dell'esecuzione istanza volta ad ottenere l'applicazione della disciplina di cui all'articolo 669 comma 8 cpp, con riguardo a due sentenze pronunciate nei suoi confronti dal tribunale di Udine, la prima in data 24.11.92 di condanna in ordine al reato di cui all'art. 388 cp (sottrazione di cose pignorate), e la seconda, in data 9.12.97, di assoluzione dal reato di cui all'articolo 216 comma 1 l.f.(bancarotta per distrazione), sull'assunto che trattavasi di sentenze sul medesimo fatto e chiedeva quindi che venisse posta in esecuzione la sentenza di assoluzione con revoca di quella di condanna. Il giudice dell'esecuzione dopo avere accertato dalla lettura degli atti processuali che il bene sottratto era il medesimo in entrambe le imputazioni (materiale ligneo per impiallacciatura), escludeva la piena identità del fatto oggetto delle due sentenze pronunciate nei confronti del T., stante la diversità del bene giuridico tutelato dalle due norme incriminatrici poiché nel caso dell'articolo 388 cpp, l'oggetto della tutela sarebbe l'interesse pubblico all'osservanza del tutelato sarebbe l'interesse dei creditori. Rigettava pertanto, con ordinanza del 6.12.00, l'istanza del prevenuto.

    Con l'unico motivo di ricorso il T. censura l'ordinanza di cui sopra assumendo che nella fattispecie si trattava del medesimo fatto che ha costituito oggetto di un duplice giudizio. Il principio al quale occorre rifarsi per valutare la fattispecie in esame è quello costantemente ribadito da questa Corte secondo cui la preclusione del bis in idem - di cui l'articolo 669 cpp costituisce una applicazione in sede esecutiva - sussiste solo se si verta in ordine ad un unico fatto che dia origine ad una pluralità di procedimenti penali laddove l'unicità del fatto deriva dalla coincidenza degli elementi costitutivi identificabili nella condotta, nell'evento e nel nesso di causalità...

Correlazioni:

Legislazione Correlata (3)

please wait

Caricamento in corso...

please wait

Caricamento in corso...