ATTENZIONE: stai consultando la versione GRATUITA della Bancadati. Per accedere alla versione completa abbonati subito

Massime

  • FALLIMENTO - Concordato preventivo - in genere - Concordato preventivo con cessione dei beni - Omologazione - Successiva controversia avente ad oggetto, tra l'altro, risarcimento danni - Intervento adesivo dipendente, in primo grado, del commissario liquidatore - Litisconsorzio processuale nei successivi gradi di giudizio - Configurabilità - Fondamento.
    IMPUGNAZIONI CIVILI - Cause scindibili e inscindibili - in genere - Concordato preventivo con cessione dei beni - Omologazione - Controversia avente ad oggetto, tra l'altro, risarcimento danni - Intervento adesivo dipendente, in primo grado, del commissario liquidatore - Litisconsorzio processuale nei successivi gradi di giudizio - Configurabilità - Fondamento.

    Nella procedura di concordato preventivo con cessione dei beni, diversamente da quanto si verifica nel fallimento, il debitore è l'unico legittimato passivo rispetto alla domanda di accertamento di crediti proposta dopo la sua omologazione, sussistendo la legittimazione del...

    Contenuto riservato agli abbonati
    Fai LOGIN o ABBONATI per accedere al contenuto completo
  • Dichiara inammissibile, App. Roma, 15/05/2006

  • Vedi:
    Contenuto riservato agli abbonati
    Fai LOGIN o ABBONATI per accedere al contenuto completo
Correlazioni:

Legislazione Correlata (5)

please wait

Caricamento in corso...

please wait

Caricamento in corso...