ATTENZIONE: stai consultando la versione GRATUITA della Bancadati. Per accedere alla versione completa abbonati subito

Massime

Estremi:
Cassazione civile, 1992, Vedi sentenza
Fonti:
 
  • È imprenditore commerciale e non agricolo chi esercita l'allevamento del bestiame allo scopo principale della vendita dei capi, di fronte alla quale la crescita e l'ingrasso degli animali ha pura funzione accessoria.

    Contenuto riservato agli abbonati
    Fai LOGIN o ABBONATI per accedere al contenuto completo
please wait

Caricamento in corso...

please wait

Caricamento in corso...