ATTENZIONE: stai consultando la versione GRATUITA della Bancadati. Per accedere alla versione completa abbonati subito

Struttura
  • PROVVEDIMENTO

    • Testo vigente
    • EPIGRAFE

      Codice di procedura civile, approvato con regio decreto 28 ottobre 1940, n. 1443 .



    • ARTICOLO N.632

      Effetti dell'estinzione del processo.


    • [I]. Con l'ordinanza che pronuncia l'estinzione è disposta sempre la cancellazione della trascrizione del pignoramento. Con la medesima ordinanza il giudice dell'esecuzione provvede alla liquidazione delle spese sostenute dalle parti, se richiesto, e alla liquidazione dei compensi spettanti all'eventuale delegato ai sensi dell'articolo 591-bis (1).

      [II]. Se l'estinzione del processo esecutivo si verifica prima dell'aggiudicazione [503, 537 1, 574, 581 3] o dell'assegnazione [505, 530 2, 590 2], essa rende inefficaci gli atti compiuti [2945 3 c.c.]; se avviene dopo l'aggiudicazione o l'assegnazione, la somma ricavata è consegnata al debitore.

      [III]. Avvenuta l'estinzione del processo, il custode rende al debitore il conto [560 1, 593], che è discusso e chiuso davanti al giudice della esecuzione [484].

      [IV]. Si applica la disposizione dell'articolo 310 ultimo comma.

      (1) Comma inserito dall'art. 12 l. 3 agosto 1998, n. 302.

    please wait

    Caricamento in corso...

    please wait

    Caricamento in corso...