ATTENZIONE: stai consultando la versione GRATUITA della Bancadati. Per accedere alla versione completa abbonati subito

Struttura
  • PROVVEDIMENTO

    • Testo vigente
    • EPIGRAFE

      Codice penale, approvato con regio decreto 19 ottobre 1930, n. 1398 (1).

      (1) Il r.d. 19 ottobre 1930, n. 1398 è stato pubblicato nella G.U. del...



    • ARTICOLO N.646

      Appropriazione indebita.


    • [I]. Chiunque, per procurare a sé o ad altri un ingiusto profitto, si appropria il denaro o la cosa mobile [6242; 8123 c.c.] altrui di cui abbia, a qualsiasi titolo, il possesso, è punito, a querela della persona offesa [120], con la reclusione da due a cinque anni e con la multa da euro 1.000 a euro 3.000 [3812i, 3, 4 c.p.p.; 1144-1146 c. nav.] 1.

      [II]. Se il fatto è commesso su cose possedute a titolo di deposito necessario, la pena è aumentata [64].

      [III]. [Si procede d'ufficio [1144-1146 c. nav.], se ricorre la circostanza indicata nel capoverso precedente o taluna delle circostanze indicate nel numero 11 dell'articolo 61[649; 3812i, 3, 4 c.p.p.].]2

      competenza: Trib. monocratico

      arresto: facoltativo

      fermo: non consentito

      custodia cautelare in carcere: consentita (v. 3915 c.p.p.)

      altre misure cautelari personali: consentite (v. 3915 c.p.p.)

      procedibilità: a querela di parte, ma v. art. 649-bis 

    please wait

    Caricamento in corso...

    please wait

    Caricamento in corso...