ATTENZIONE: stai consultando la versione GRATUITA della Bancadati. Per accedere alla versione completa abbonati subito

Struttura
  • PROVVEDIMENTO

    • Testo vigente
    • EPIGRAFE

      Codice Civile 1942 - bis.



    • ARTICOLO N.2423 bis

      Principi di redazione del bilancio 12.


    • [I]. Nella redazione del bilancio devono essere osservati i seguenti principi:

      1) la valutazione delle voci deve essere fatta secondo prudenza e nella prospettiva della continuazione dell'attività3;

      1-bis) la rilevazione e la presentazione delle voci è effettuata tenendo conto della sostanza dell'operazione o del contratto4;

      2) si possono indicare esclusivamente gli utili realizzati alla data di chiusura dell'esercizio;

      3) si deve tener conto dei proventi e degli oneri di competenza dell'esercizio, indipendentemente dalla data dell'incasso o del pagamento;

      4) si deve tener conto dei rischi e delle perdite di competenza dell'esercizio, anche se conosciuti dopo la chiusura di questo;

      5) gli elementi eterogenei ricompresi nelle singole voci devono essere valutati separatamente;

      6) i criteri di valutazione non possono essere modificati da un esercizio all'altro.

      [II]. Deroghe al principio enunciato nel numero 6) del comma precedente sono consentite in casi eccezionali. La nota integrativa deve motivare la deroga e indicarne l'influenza sulla rappresentazione della situazione patrimoniale e finanziaria e del risultato economico.

       

      ...

    please wait

    Caricamento in corso...

    please wait

    Caricamento in corso...